E la barca va !!!!

con Nessun commento

 La Coppa Maralunga, organizzata in modo puntuale e precisa dal Circolo della Vela Erix di Lerici, andata in scena sabato e domenica scorsi, più che confermare la splendida forma del binomio Pekora Nera e del suo equipaggio, ha lanciato il più che positivo esordio della nuova Top Yacht 2.0 di Stefano Antognetti. Già noto come la “Volpe” della flotta per la sua sagacia tecnico-tattica, Stefano è riuscito in brevissimo tempo a mettere a punto quasi perfettamente la sua nuova barca. È stato proprio lui, infatti, il protagonista indiscusso del week end del Golfo dei Poeti, mettendo più volte in seria difficoltà la velocissima Pekora-Sampiero. Il bravissimo e simpaticissimo Stefano, nelle sei prove disputate in condizioni meteo non sempre facilissime da interpretare, ha incamerato ben quattro secondi, un terzo e un quarto, chiudendo, nella classifica finale, alle spalle dell’irraggiungibile Davide, sei primi su sei prove. A rafforzare la brillante prestazione della “Volpe” è stata la presenza, tra i bravissimi timonieri locali, di due fuoriclasse di sicura e provata esperienza, quali Marco Vaccarini, al timone di “Grisù” di Luca Bettanin, e Mario Forgione, al timone della sua “Ricomincio da te”. Il nostro amico e Segretario Nazionale, subito a suo agio nell’acqua salata, già sabato ha esordito con un 4-2-2 mentre domenica non è riuscito ad andare oltre un 4-8-3; ha chiuso la classifica finale al terzo posto. Marco Vaccarini, già campione italiano di flotta nel lontano 1992 a Mandello del Lario, alla prima uscita al timone di “Grisù”, fresca di restyling, ha mostrato di aver una buona intesa con barca ed equipaggio; con un 5-3-5 e 7-5-4 è stato un altro sicuro protagonista della Coppa Maralunga 2018. L’edizione di quest’anno, per la prima volta, si inserisce nel Trofeo di “Combinata di Primavera” messo in palio dall’Assometeor Spezia. Il Trofeo sarà assegnato all’imbarcazione che nelle due manifestazioni, Coppa Maralunga, già disputata, e Trofeo Assoregata, in programma nel prossimo week end, conseguirà le migliori performance. Chiudiamo festeggiando tutti coloro che hanno onorato con la loro presenza questa manifestazione e ringraziando i componenti del Comitato di Regata che con la loro puntuale presenza hanno voluto regalare ai diversi equipaggi un week end di belle regate.

A sabato prossimo. Vi aspettiamo.

Lascia una risposta