La Flotta del Trasimeno tira le somme.

con Nessun commento

Domenica 26 Novembre con l’ultima prova del Campionato Invernale si è ufficialmente chiusa la stagione della flotta del Trasimeno.
Il campionato invernale svoltosi a Passignano sul Trasimeno vede vincere l’equipaggio di Giacomo Godone che ha la meglio su Ireanda di Maddoli e Pule672 di Boldrini.

Sicuramente questo 2017 è sicuramente un anno da ricordare, oltre che per i risultati, anche per la bella stagione velica ricca di regate che ha visto protagonista la nostra flotta.
Tutto è iniziato a Napoli con il campionato del Golfo che ha visto in acqua 26 meteor (5 dal Trasimeno) per 4 divertentissimi fine settimana e ci ha visti vincitori con Kokkaburra e terzi con Ireanda (con al timone Godone).
Subito dopo siamo tornati a regatare nel nostro amato lago, dove abbiamo ospitato la flotta di Roma e Napoli per tutto il campionato Primaverile, anche in questa occasione si sono viste in acqua una ventina di imbarcazioni, vince Amarcord, secondo Kokkaburra e terzo Pule672.
A causa di alcuni problemi sul Lago di Bracciano, la flotta di Roma si vede costretta a rinunciare all’organizzazione del Campionato Nazionale, decidiamo con il supporto dei circoli il (che colgo l’occasione per ringraziare) di organizzare sia le ultime due tappe del campionato Interzonale che il Nazionale.
L’interzonale ci vede ancora protagonisti, vince Pule672 seguito da Kokkaburra e Godone.
Poche settimane dopo è il momento del Nazionale…organizzazione impeccabile del CV Trasimeno e belle regate. Vince il campionato Nazionale Amarcard (Carloia-Garzi-Coppetti….era ora !!!!), terzo Pule672 e sesto Kokkaburra (questi risultati hanno fatto si che la flotta del Trasimeno si è aggiudicata anche il trofeo Locatelli della miglior Flotta).
A settembre l’unico neo…. dopo tanti anni di imbattibilità Amarcord si fa sfuggire il titolo di Match Race vinto meritatamente da Sampiero Davide.

Tutto questo breve racconto solo per sottolineare che l’ ottimo risultato di tutta la flotta è stato figlio di una grande annata ricca di appuntamenti ai quali hanno partecipato molte imbarcazioni; tutte queste regate così partecipate hanno fatto crescere notevolmente il livello complessivo.
Alla luce di questo, per il 2018, stiamo lavorando per poter riproporre un percorso similare che dia modo agli equipaggi di confrontarsi in acqua con quante più barche possibili così da divertirci ed imparare.

Un ringraziamento va a tutti gli Armatori ed ai regatanti del Trasimeno che hanno contribuito alla realizzazione di questa bella annata, che si sono resi disponibili a trasferte, si sono mobilitati per la buona riuscita degli eventi…ed un grazie particolare va a Mario Forgione per tutto quello che ha fatto per la flotta del Trasimeno e non solo.

Buone Feste
Riccardo

Lascia una risposta