Si riparte

con Nessun commento

Sabato 7  e domenica 8 aprile si è disputata la prima e seconda giornata del campionato PRIMAVERILE CALDONAZZO. Finalmente dopo il  lungo letargo invernale i nostri amati Meteor sono rientrati nelle acque del lago di casa , dopo essere stati ospitati dagli amici delle altre flotte che hanno dato vita ai rispettivi campionati invernali. Organizzazione dell’ evento come al solito affidata all’ ASSOCIAZIONE VELICA TRENTINA  che riapre i battenti della propria stagione prorpio in occasione del PRIMAVERILE. Veniamo a noi: giornata di sabato purtroppo caratterizzata dalla totale assenza di vento. Nonostante i vani tentativi da parte dei nostri giudici di casa ROBERTO GIRARDI e PAOLA ANGELI non c’è stato proprio nulla da fare per esorcizzare questa incredibile giornata.Giunti a terra tutti gli equipaggi hanno potuto gustare un’ ottimo aperitivo e pasta ai frutti di mare il tutto bagnato da un’ ottimo vino che hanno riportato su l’ umore di tutta la flotta ………

Giornata di domenica che sembra nascere come la giornata precedente , ma verso le 13.30 Eolo ci ripaga di tutte le attese e si stende su tutto il lago con intensità iniziale sui 10 nodi, per poi salire fino ai 15-18 sotto raffica (vedere il lago di CALDONAZZO in questo periodo, con queste condizioni di vento e con le vette innevate è davvero bellissimo). In men che non si dica  campo di regata pronto ed inizio procedure di partenza. Prima prova molto combattuta e barche sempre molto vicine , ma ad avere la meglio e WHITE WAVE di RAVANELLI (CANTONE-OSTI) su un agguerritissimo ZIGO ZAGO di GIRARDI, e DIAVOLO a 4 di FERRARA, a seguire gli altri. Seconda regata che sembra riprendere gli andamenti della prima, con RAVANELLI che scatta benissimo dai blocchi di partenza seguito da ZIGO ZAGO di GIRARDI(BERTOLOTTI-STACCHINI) ,e CORTO MALTESE di FLAIM (condotta dall’ ottimo DE ZULIAN  e coadiuvato da DRIGO alle manovre). Seconda bolina che vede approfittare di un salto di vento a sinistra Diavolo a 4 di FERRARA(FERRARA-PIROLO) che si porta in testa, e un’ ottimo RE di CUORI di PALLAORO(ZUANELLI-DALLA SERRA) che si ricompatta pericolosamente al gruppo . Poppa bellissima ed avvincente che vede WHITE WAVE infilarsi all’ interno di DIAVOLO a 4 all’ ultima boa che porta all’ arrivo, ma purtroppo incappato in un  OCS causa partenza anticipata. La prova viene quindi vinta da Diavolo a 4 seguito da ZIGO ZAGO e CORTO MALTESE. A seguire RE DI CUORI e senza REGOLE di DI FIORE(FAILO-CESTARI). Terza ed ultima prova di giornata che vede il nostro beneamato Eolo steso con intensità di 15 nodi e che vede tagliare la linea del traguardo per primo da DIAVOLO a 4 seguito da WHITE WAVE di Ravanelli e ZIGO ZAGO di Girardi. Al termine di questa fantastica giornata la classifica provvisoria vede davanti DIAVOLO a 4 seguito da ZIGO ZAGO e in terza posizione WHITE WAVE in virtù dell’ OCS rimediato in prova 2. Appuntamento per tutti a sabato 21 e domenica 22 aprile per il week finale di questo avvincente PRIMAVERILE CALDONAZZO.

Lascia una risposta