Un anticipo di primavera per l’interzonale a Santa Marinella.

con Nessun commento

Tutto era iniziato con il timore che il primo fine settimana dei due previsti per l’interzonale

tra la flotta di Roma e quella del Trasimeno fosse destinato ad essere sommerso da piogge, freddo

e venti di burrasca, come da previsioni dei più accreditati siti meteo.

La prima barca ospite, arrivata mercoledì 17 gennaio era stata accolta con i 40 ruggenti, facendo presagire

per il successivo sabato nulla di buono.

Ma come qualche volta accade, il meteo ha voluto premiare l’entusiasmo e l’amore per la vela di chi ha deciso

di condividerle questa passione spostando le loro barche dal Trasimeno e così sabato e domenica alle 10 imbarcazioni

che si sono presentate sul campo di regata è stato offerto un piccolo anticipo di primavera che ha permesso al comitato

di svolgere tre regate la prima giornata e due la seconda.

Entrambe le giornate, diverse come vento e mare, hanno visto prevalere la flotta del Trasimeno, e oltre ai cinque

primi posti dell’equipaggio vincitore del nazionale Meteor 2017 su Amarcord, anche gli altri non sono stati

da meno occupando attualmente i primi quattro posti della classifica provvisoria.

A seguire la nostra flotta comunque felice di aver condiviso due splendide giornate di vela.

L’appuntamento successivo è per il 3 e 4 febbraio, sperando che il bel tempo premi di nuovo

chi ha scelto questo sport e lo condivide con passione incurante delle distanze e del tempo.

Lascia una risposta