Barcolana51-Flotta di Chioggia

con Nessun commento

Per la flotta di Chioggia la Barcolana51 inizia quando il nostro capoflotta  Massimo Zerbinati con il suo Pilar e la sua inseparabile cagnolina Tata martedì 8 ottobre molla gli ormeggi della Darsena le Saline  in direzione Trieste, mentre a terra pronti sui carrelli Engy, (alla sua prima Barcolana), Gattonero e Marasca già fremevano per il lungo weekend che li aspettava nel magnifico Golfo che quest’anno non ha voluto regalare il vento che di solito ci si aspetta…ma sempre bello e pieno di soprese.

Venerdì mattina al porticciolo di  Grignano c’è grande fermento per la prima giornata della One Design con un bel vento di 8-10 nodi che a poco a poco è calato ma ha permesso di fare tre prove. Alla prima prova il Comitato decide di ridurre e chiudere la regata alla boa di poppa. Con la seconda e la terza prova della giornata il nostro Engy Sailing Team comincia a scaldarsi e a dimostrare le grandi capacità tecniche guadagnando la seconda posizione dietro ad un sempre velocissimo e preciso Pekoranera.

Sabato mattina (seconda giornata della One Design) di nuovo in acqua per difendere i colori della flotta di Chioggia Pilar, Engy Sailing Team e Gattonero, in un campo di regata difficile per il poco vento,  ma i nostri equipaggi si fanno comunque onore,  Engy chiude la One Design sul podio al secondo posto dietro a Pekoranera e davanti ad Avance de Galera.

Non c’è tempo per riposarsi si gira la prua verso Trieste, alle ore 17,30 inizia la divertente e sempre spettacolare By Night davanti alla stupenda cornice di Piazza Unità d’Italia sotto la meravigliosa Amerigo Vespucci. Sulla linea di partenza per la flotta di Chioggia : Pilar, Engy, Marasca, e Gattonero.

Con una partenza mozzafiato, pochissimo vento, di poppa trenta coloratissimi spi a fatica cercano di gonfiarsi  e al giro della prima boa tra urla e spinte si cerca di uscire dal groviglio, si sente pure l’incitamento del pubblico sulle rive, affascinato dallo spettacolo che le nostre piccole barche sanno dare. Gli equipaggi fanno di tutto per guadagnare le posizioni ma alle 18,30 scade il tempo limite e solo 5 meteor riescono tagliare il traguardo sotto le rive. Vince ancora una volta Pekoranera, secondo Meteor 101 e al terzo posto il nostro Gattonero. Altro podio per la flotta di Chioggia.

 Il rientro dalla By Night è un momento sempre affascinante, il tramonto, le luci del Golfo di Trieste, il mare piatto, le vele dei meteor che si dileguano piano piano chi al Molo Zero, chi a Grignano, già con il pensiero  per il giorno dopo Barcolana51.

Domenica mattina come da previsioni Eolo si presenta debole ma le oltre duemila barche sono tutte in mare pronte a cercare il punto migliore per partire, è uno spettacolo nello spettacolo dove anche noi con i nostri meteorini cerchiamo di guadagnare la posizione migliore sulla lunga linea di partenza.  -10 minuti, -5,-4,-3,-2,-1 partiti!!! Si fa per dire, si cerca di regolare al meglio le vele per sfilare gli avversari, si cerca un po’ di vento, si soffre ma è comunque la BARCOLANA la regata conosciuta e seguita in tutto il mondo e a cui partecipa anche la nostra meravigliosa classe. A causa del poco vento, 2/3 kn  il comitato di regata decide di dare l’arrivo alla boa 2 per permettere a tutti o quasi di concludere la regata.

Ogni avversario cerca il proprio e tutti teniamo gli occhi puntati su Pekoranera ma questa volta il vincitore di BARCOLANA51 classe Meteor è  ENGY SAILING TEAM di Stefano Pistore con Silvio Sambo e Nicolò Cavallarin

Bravissimi, complimenti!!! Complimenti a  Gattonero che ha avuto la sua bella avventura perdendo il buon Massimiliano Ferro in mare proprio alla boa 1, il suo equipaggio però con manovra da manuale l’ha subito recuperato riprendendo la regata per  tagliare il traguardo in quarta posizione. Complimenti a Pilar che con la sua indiscussa tenacia e passione taglia il traguardo al nono posto e che sta navigando per rientrare e prepararsi a nuovi appuntamenti domenica alla Veleziana e poi  la Cinquanta di Caorle!

Bravo il nostro Presidente Augusto Toson su Marasca.

Della Flotta Meteor di Chioggia hanno partecipato Simone Bizzotto e Maria Grazia Stimamiglio a bordo di Avance de Galera di Spezia e anche i soci di Chioggia Andrea Molaro e Alberto Tuchtan

Complimenti agli equipaggi arrivati da tutta Italia che come sempre hanno partecipato in un clima di amicizia e passione che rende questa nostra Classe UNICA! Ora si lavora per i prossimi appuntamenti validi per il Trofeo Del Timoniere, per i Campionati delle flotte, il Campionato Italiano 2020 e perché no…. Barcolana52!!!

ENGY SAILING TEAM vincitori della Barcolana51

Lascia un commento